Ignorato Aniello

Commenti disabilitati

Medaglia d’oro al Valore Civile

Alla Memoria


AGENTE DELLA POLIZIA DI STATO
Data del conferimento: DPR 06/05/1993

Gazzetta ufficiale: N°159 del 09.7.1993


Motivazione:

“Con generoso slancio e sprezzo del pericolo si addentrava, insieme ad un collega, in un edificio nel quale era in atto una fuga di gas, provvedendo all’immediato sgombero degli appartamenti. Nel tentativo, poi, di persuadere un inquilino ad abbandonare la propria abitazione, veniva investito dall’improvviso scoppio di una bombola del gas salvando la vita all’uomo cui aveva fatto da scudo con il proprio corpo. Splendido esempio di eccezionale coraggio ed alto senso del dovere spinti sino all’estremo sacrificio. Napoli, 8 agosto 1992.”

 


Biografia


Morì l’8 Agosto, per le ferite riportate nell’esplosione di un appartamento a Torre del Greco causata da un suicida, mentre insieme ad un collega stava cercando di evacuare lo stabile dove l’uomo abitava. L’assistente Ignorato, insieme ad un collega, era intervenuto quando gli inquilini dell’edificio avevano segnalato un forte odore di gas proveniente dall’appartamento occupato da un anziano pregiudicato, sofferente di crisi depressive, il quale da tempo minacciava il suicidio dicendo ai vicini “un giorno o l’altro la faccio finita ma insieme a me faccio saltare anche questo palazzo” Quando giunse la Volante l’assistente Ignorato e il suo collega, compresa la situazione, iniziarono ad evacuare lo stabile, ma l’appartamento dell’anziano pregiudicato esplose.


Fonti: