Cantore Osvaldo

Commenti disabilitati

Medaglia d’oro al Valore Civile

Alla Memoria


APPUNTATO DI PUBBLICA SICUREZZA
Data del conferimento: DPR 09/06/1979

Gazzetta ufficiale: N°270 del 01.10.1984


Motivazione:

“Con sprezzo del pericolo e noncurante della propria incolumità affrontava due malviventi armati che dopo aver perpetrato una rapina ai danni di un negozio di oreficeria, erano in procinto di fuggire con la refurtiva. Ingaggiata una dura lotta con i banditi, veniva fatto segno da numerosi colpi di pistola sparati proditoriamente da un complice nascosto, accasciandosi al suolo colpito mortalmente in più parti del corpo. Fulgido esempio di alto senso del dovere e di grande umana solidarietà. Carpi (Modena), 1° settembre 1978.”

 


Biografia


Morì il 7 Settembre in ospedale a causa delle ferite riportate il 1° dello stesso mese in una sparatoria con alcuni rapinatori a Carpi (MO)
L’appuntato Cantore notò due criminali uscire armi in pugno da una oreficeria appena rapinata e cercò di bloccarli, ma venne colpito alle spalle da un terzo complice, rimasto nascosto come “palo”.


Fonti: Corriere della Sera, Polizia Moderna