Barborini Renato

Commenti disabilitati

Medaglia d’oro al Valore Civile

Alla Memoria


GUARDIA DI PUBBLICA SICUREZZ
Data del conferimento: DPR 09/06/1979

Gazzetta ufficiale: N°270 del 01.10.1984


Motivazione:

“In servizio di polizia stradale, unitamente ad altro militare, veniva proditoriarnente aggredito a mano armata in occasione del controllo di un automezzo. Con ferma e coraggiosa determinazione non esitava a reagire prontamente con la propria pistola d’ordinanza ma, nel corso del conflitto a fuoco che ne seguiva, cadeva mortalmente colpito. Luminoso esempio di assoluta dedizione al dovere spinta fino all’estremo sacrificio. Dalmine (Bergamo), 6 febbraio 1977.”

 


Biografia


Renato Barborini, nato il 21-1-1950 a San Michele all’Adige (TN) – deceduto a Dalmine (BG) il 6.2.1977
In servizio di pattuglia (unitamente al collega D’Andrea) nei pressi del casello autostradale di Dalmine(BG), intima l’ alt ad una vettura che procede a forte velocità zigzagando. A bordo, tre persone. I militari si accingono a controllare l’autovettura e due degli occupanti la vettura, scendono dal veicolo. E’ a questo punto che esplode, come un fulmine a ciel sereno, il conflitto a fuoco. Tacciono i colpi e per terra rimangono i corpi senza vita, dei due Poliziotti.
Decorato con Medaglia d’Oro al valor civile.
Si Ringrazia la signora Vitali vedova D’Andrea per la gentile collaborazione.


Fonti: