Frammenti di Memoria – Riviste, Pubblicazioni e Articoli storici

Commenti disabilitati

Riviste, Pubblicazioni e Articoli Sulla Storia della Polizia

981X404

In un sito nato con la dichiarata ambizione di stimolare le iniziative del Sodalizio , non poteva mancare uno spazio editoriale dedicato alla pubblicistica dell’ANPS e della Polizia di Stato nonché alla loro storia.
Compiuta nel luglio del 2014, ad opera delle Sezioni di Arezzo e di Roma, la digitalizzazione completa della rivista Fiamme d’Oro (oggi presente sul sito del Sodalizio www.assopolizia.it ) si tratta ora di adempiere ad un compito diverso. Infatti, prendendo le mosse dalla pubblicazione di alcune decine di numeri delle riviste Fiamme d’Oro e Polizia Moderna nonché di alcuni articoli comparsi nei primi anni di pubblicazione della Rivista di Polizia su alcune tematiche specifiche, si sarebbero voluti favorire spunti propositivi o progettuali, ritenuti funzionali al campo delle ricerche, alla crescita dell’immagine associativa ed a far emergere la sua memoria storica.
Purtroppo, però, si è vanificata l’aspettativa iniziale di creare una emeroteca delle pubblicazioni di polizia che raccogliesse tutti i numeri delle riviste Fiamme d’Oro (1974-2016), Polizia Moderna (1949-2016), Manuale del Funzionario dell’Astengo (1863-1912) e del Magistrato dell’Ordine del Saracini (1924-1939), e che si ponesse quale punto di ricerca, di studio e di approfondimenti per storici ed appassionati cultori. A questo punto, non ci rimane chesperare che il Ministero dell’Interno, attraverso l’Ufficio Storico della Polizia e l’Ufficio Assistenza, provveda quanto prima a concepire la pubblicazione di quelle riviste storiche che, nella sua disponibilità e già digitalizzate, potrebbero diventare patrimonio di assoluto interesse per il mondo culturale.
Preso atto dell’insuccesso del descritto profilo progettuale, abbiamo deciso di dedicare questa Sezione del Sito a dei “Frammenti della Memoria Storica” della Polizia, implementando la raccolta parziale delle Riviste e degli Articoli Storici già ivi presenti. Così, vi abbiamo inserito articoli sulla storia ed i mutamenti del Medagliere, sul Sacrario e la sua storia, sulle origini della Polizia Scientifica, un piccolo elaborato sul Medagliere funzionale alle Sezioni ANPS nonché l’opera sulla Storia della Polizia di Gianmarco Calore. A tutto ciò aggiungeremo via via nel tempo gli altri elaborati significativi che riusciremo ad acquisire, inoltre cercheremo di realizzare il progetto di costruire un “Itinerario telematico delle opere sulla polizia” in modo da agevolare il lettore, attraverso la segnalazione delle varie tematiche e dei siti che le ospitano, nell’accesso gratuito alle numerose opere in materia di pubblica sicurezza presenti nella rete. Un modo per facilitare l’individuazione e l’accesso del socio o dell’appassionato ai cospicui e rilevanti materiali storici, anche di natura scientifica, presenti nel mondo telematico integrando in tal modo gli irrinunziabili riferimenti bibliografici.
Rimane, infine, da segnalare come all’importante ed insostituibile collaborazione , consulenza e sostegno dell’Ufficio Storico della Polizia di Stato si sia oggi aggiunta quella degli appassionati storici raccolti attorno al sito www.polizianellastoria.it ed in particolare dell’Assistente Capo Gianmarco Calore. Forse stiamo muovendo i primi passi verso un’interazione operativa che, al di là delle diversità che ci distinguono (Ma la diversità è ricchezza), ci vede tutti profondamente legati ed uniti dal senso di appartenenza.- Unica, infatti, rimane la finalità comune di far emergere i connotati reali della pubblica sicurezza nella storia del nostro paese, contribuendo alla solida formazione di una cultura della memoria, lontana da facili apologie, autoreferenzialità e mistificazioni.

Guido Chessa




Ringraziamenti


Si ringrazia l’Ufficio di Presidenza e la Segreteria dell’ANPS per aver dotato la Sezione di Arezzo del materiale telematico idoneo a svolgere le attività di ricerca, scannerizzazione e di grafica necessario per le varie pubblicazioni sul sito. L’Ufficio Storico della Polizia di Stato per il sostegno e la disponibilità incondizionata che avviene anche con la messa a disposizione di dati e consulenze. Un ringraziamento particolare accompagnato da senso di gratitudine và al tecnico Vinicio Corbini di Arezzo che da oltre due anni si è generosamente prodigato in tutta l’attività di digitalizzazione, di predisposizione grafica e soprattutto di ricerca in materia di Medagliere Antologico e Storico. Altri ringraziamenti particolari vanno al web designer Dr. Francesco Rossi ideatore grafico del sito e responsabile della sua periodica presentazione grafica nonché al Dr. Sergio Tinti, presidente della Sezione dell’ANPS di Firenze, per la sua disponibilità, per la sua competente collaborazione e per gli insostituibili consigli.
A Gianmarco Calore per la sua generosità incondizionata di uomo libero. A tutti coloro che non mancando di esserci vicini e di incoraggiarci alimentano la nostra passione.



Si precisa che la pubblicazione nello spazio editoriale del sito anpsarezzo.it delle riviste Fiamme d’Oro e Polizia Moderna e di eventuali articoli integrali tratti dalla Rivista di Polizia, avviene nel rispetto e nei limiti consentiti dalla legge 22.4.1941 nr.33 e successive modifiche, in materia di tutela del diritto d’autore (Gazzetta Ufficiale del 16 luglio 1941, n. 166. Testo coordinato ed aggiornato con le modifiche introdotte dalla Legge 248/2000, dal D.Lgs. 95/2001, dal D.Lgs. 68/2003, dal D.L. 72/2004, dal D.L. 7/2005, dal D.Lgs. 118/2006, dal D.Lgs. 140/2006 e dalla Legge 9 01.2008 n.2) e che i rispettivi Enti titolari ne sono stati, comunque,formalmente informati.